Diventa Socio

Tai Chi

Nicolae Savoiu, maestro di tai chi

Nicolae Savoiu, maestro di Tai Chi

Il Tai Chi Chuan  non è solo un’antica arte marziale che affonda le sue radici nella filosofia dello yin e dello yang, ma è anche una disciplina che ci permette di raggiungere i seguenti obiettivi:

– Equilibrio fra mente e corpo per migliorare la propria salute e il benessere psicofisico

– Capacità di autocontrollo e concentrazione

– Apprendimento tecniche di difesa personale
In altre parole, la sua pratica costante disciplina la mente, rafforza il corpo e sviluppa la forza energetica (ch’i).

Partecipanti al corso di Tai Chi

Partecipanti al corso di Tai Chi

Le origini del Tai Chi risalgono a centinaia di anni fa.  Alcuni storici ritengono che il fondatore di questa disciplina fu Chang San Feng, monaco taoista vissuto intorno al 1300 d.c., esperto combattente e medico agopuntore che sperimentò e catalogò gli effetti dei colpi derivanti dalla manipolazione dei punti vitali.

Esistono diversi stili Tai Chi Chuan.  Quello che apprenderemo in questo corso è il  “vecchio  Stile Yang”, creato da Yang Lu Chan (1799 – 1872) e trasmesso ai giorni nostri da Erle Montaigue il quale , in collaborazione con la London University di Hong Kong, si è cimentato in un grande lavoro di traduzione e interpretazione dei testi classici, fornendo la sua preziosa esperienza nell’ambito del Tai Chi Chuan.

tai-chi1

Corso di Tai Chi

Nel vecchio stile Yang i movimenti lenti, coordinati con la respirazione e la circolazione dell’energia interna, sono alternati a movimenti  che prevedono l’uso di energia esplosiva o “Fa Jing”.  Ciò permette di scaricare l’energia accumulata durante l’esecuzione della parte lenta, ristabilendo quindi l’equilibrio energetico.

La bellezza del Tai Chi Chuan, specialmente nella forma Yang è che fu considerata nei minimi particolari dal suo fondatore.  Egli vide il bisogno di concepire un sistema di arti marziali che non contenesse solo le applicazioni mortali di autodifesa ma anche di prevenzione contro le malattie e l’esaurimento o gli squilibri dell’energia  (Ch’i).

Così costruì in tutta la forma un modo per manipolare ogni meridiano di agopuntura singolarmente, immergendo nel  Ch’i  ogni organo del corpo.

Yang Lu Chan fece un passo ulteriore, costruendo in ogni posizione del Tai chi  un modo per trattare anche le malattie mentali ed emotive causate da traumi infantili, adolescenziali e dell’età adulta.

(Tratto da : “Yang Lu Chan – Tijiquan Vecchio Stile Yang”  di Erle Montaigue)

tai-chi2

Corso di Tai Chi